giovedì 24 febbraio 2011

Carote e cipolle; trito base


Solitamente, quando preparo il ragù, compro un kg di carote e un kg di cipolle e le trito tutte per fare la base del soffritto.
Naturalmente non uso tutto il trito e quello che rimane o conservo in frizer.
Per dividere il trito in piccole porzioni che mi serviranno da base per altre preparazioni utilizzo le confezioni delle uova.



Le taglio in due e riempio le conchette per le uova con il trito e ripongo in frizer. 
Poi quando tutto è indurito tolgo le porzioncine e le metto in un sacchetto per la conservazione degli alimenti nel frizer.


Questo metodo lo uso anche quando preparo il trito di aglio e prezzemolo che aggiungo spesso a tante pietanze.

4 commenti:

  1. geniale! non ci ho mai pensato :)

    RispondiElimina
  2. Fooortissimo! Sdaura di nome e di fatto! Grazie per la dritta...
    Notte serena e grazie ancora per le tue sponsorizzazioni al concorso :)

    RispondiElimina
  3. Si,è davvero un'idea geniale :) Sembrano i dadi quelli in scatola.....anzi, meglio :)
    Bravissima......mi sa che prenderemo spunto in tante :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...