mercoledì 27 aprile 2011

I tortellini


<<Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi>>
Così dice il proverbio.
Noi a Pasqua abbiamo fatto i tortellini



Ecco la formazione:
dalla sinistra dei vostri teleschermi io (la sdaura), mio figlio, mia suocera e la nonna bis (mamma di mia suocera).
E a Pasqua siamo stati tutti insieme e abbiamo mangiato tortellini come a Natale.

Ingredienti per 1 kilo di tortellini:
per la sfoglia
5 uova
400 gr di farina
100 gr di farina di semola

per il ripieno
150 gr lombo di maiale macinato
150 gr prosciutto crudo macinato
150 gr mortadella macinata
2 uova
150 gr di formaggio grana grattugiato
noce moscata
sale 1 cucchiaino

Preparazione:
La sera prima di fare i tortellini preparate il ripieno.
Aprite le uova in una ciotola, unite il sale e la noce moscata e mescolate un po' con un forchetta.
Unite la forma e mescolate bene all'uovo.
Unite la carne tritata poco alla volta mescolando bene con le mani.
Assaggiate per il sale e la noce moscata.
Avvolgete il ripieno in carta trasparente e conservate in frigo.

L'impasto per la sfoglia va fatto riposare almeno per un'ora prima di essere "tirato", quindi, organizzatevi per tempo.
Fate una fontana con le due farine che avrete mescolato un po' con le mani.
Rompete le uova e mescolate con la forchetta.
Piano piano portate all'interno la farina e quando l'avrete incorporata quasi tutta incominciate ad impastare con le mani.
Tenete lì vicino un po' di farina da utilizzare per pulirvi le mani dall'impasto o da aggiungere se eventualmente l'impasto è troppo molle.
Impastate per almeno 10 minuti, cercando di portare l'impasto esterno all'interno facendo ruotare la pagnotta in senso orario.
Avvolgete l'impasto in carta trasparente e fate riposare in frigorifero.

video


Passato il tempo di riposo prendete il panetto di pasta e fate una bella sfoglia sottile utilizzando il mattarello oppure la macchina tira pasta.

Alcuni consigli utili:
Mi raccomando, chiudete porte e finestre per evitare correnti perchè l'aria fa seccare la sfoglia e se la sfoglia si secca i tortellini non si chiudono più!!
Se siete sole a fare i tortellini tagliate delle strisce piccole di sfoglia e il resto tenetela coperta con un telo di plastica altrimenti si seccherà tutta e non vi resterà che usarla per fare le tagliatelle, che sono buone ma non sono tortellini!
Per tagliare la sfoglia potete usare la coltellina oppure le apposite ruotine taglia pasta senza smerli perchè i tortellini hanno i bordi lisci.
La grandezza dei quadrati decidetela voi, io uso un taglia pasta che li fa piccoli, 33 per 33 mm, però, se siete alle prime armi consiglio di fargli un po' più grandini per fare meno fatica a chiuderli.

Una volta stesa la sfoglia e fatti i quadratini prendete il ripieno e mettetene un pochino in ogni quadrato. 

video


Quando avrete messo il ripieno in tutti i quadratini potete incominciare a chiudere velocemente i tortellini partendo da quelli che sono ai bordi dove la pasta tende a seccarsi per prima.

video
 Come si chiudono i tortellini... non ridete troppo per l'audio e per la mia "esssse" bolognese!!

Preparate dei vassoi di cartone e mettete un po' di farina di semola così i tortellini non si attaccheranno al fondo del vassoio.
Io ho un valletto, che è una specie di setaccio e i tortellini li metto lì sopra così l'aria passa sopra e sotto e non si appiccicano.



Se non li mangiate subito i tortellini vanno congelati. 
Vi consiglio di metterli in frizer sdraiati sul vassoio, far passare una mezzora e poi quando sono diventati un po' duretti, raccoglierli e metterli nei sacchetti per alimenti.
Quando li cucinerete li butterete direttamente congelati nel brodo che bolle.
Mi raccomando non fateli scongelare altrimenti viene un paciugo che non vi dico!!
Se invece li mangiate subito un trucco per farli seccare bene è quello di metterli sotto al ventilatore.

12 commenti:

  1. CAVOLO
    CAVOLOOOOOO
    allora, prima cosa hai un figlio bellissimo :)
    e tu sei giovanissima!!!!!!
    e poi... hai fatto i tortellini.... qui si parla di veri tortellini bolognesi oh! questa ricetta è un patrimonio!! e poi è scritta meravigliosamente.. ed i vostri tortellini son così belli..... CI DEVO PROVARE!!! anche se verranno stortignaccoli ma va bèh ci proverò!
    caspita, per questa ricetta ti dovrei ringraziare non sai quanto... i tortellini sono la mia passione *_*

    una abbraccio :) ne spero che hai passato una bella Pasqua purtroppo non son riuscita a passare per gli auguri! :(

    RispondiElimina
  2. mirka che bravaaa! anche i video tutorial! tu sei una vera sfoglina... complimenti... cercherò di copiarti e proverò a farli. non sapevo la cosa dell'aria che secca la sfoglia: piccoli trucchi da bolognese doc :-)

    RispondiElimina
  3. Ma quanto sono belli questi tortelliniiiii!!! Che lavoroo ma che bella mangiata poi :D
    UN bacio

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte!

    Erica: sei gentile, su mio figlio non posso dire niente perchè sono di parte spudoratamente... e grazie per il giovanissima, mi stimerò per mesi per questo complimento!!!

    ragazze se volete provare a fare i tortellini e avete dubbi scrivetemi, l'indirizzo mail è nel mio profilo!

    RispondiElimina
  5. Complimenti perchè sono dei piccoli capolavori e che bello vedervi tutte insieme ^_^

    RispondiElimina
  6. Sdaurettaaaaaaaa!!! Mi associo a quello che ha detto Erica, complimenti per il figliolo, veramente bellino.. e poi... pure i filmati, che meraviglia!! E che gran lavoro, immagino la bontà...
    Se mai mi venisse in mente di farli seguirò senz'altro la tua ricetta!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. Ahahahah io ho guardato la foto prima di leggere e pensavo tu fossi la signora con gli occhiali con la figlia adolescente e il fratellino.
    Devo fare anche io questi tortellini...mi sa che contengono "l'elisir di giovinezza"!

    p.s. posso guardare 100 volte il video ma i tortellini così perfetti non mi verranno mai :))))

    RispondiElimina
  8. I tortelliniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ^_^

    RispondiElimina
  9. che bellezza :-)
    ma qualcuno per me è rimasto?

    RispondiElimina
  10. Che bella famiglia, tu sei una ragazzina.....
    I tortellini sono meravigliosi, noi non potremo mai riuscirci:( Complimenti sei bravissima!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. grazie per avere condiviso questa tradizione di famiglia, appeno ho tempo ci provo, eccome!!! un abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...