domenica 15 maggio 2011

Crostini di uova di quaglia tartufati

Detto così sembra chissà quale piatto da nouvel cousine ^__^
Invece è la solita cena dell'ultimo secondo, nata per caso, una sera che in frigorifero non c'era altro di commestibile a parte le uova di quaglia, non c'era pane a parte le fette da toast.
Il resto è fantasia.

Ingredienti
uova di quaglia
fette di pane da toast
olio aromatizzato al tartufo (in vendita al super)
sale
pepe

Preparazione
Mettere a bollire una pentola con dell'acqua.
Rompete 3 uova di quaglia in un piatto e quando bolle l'acqua fatele scivolare dolcemente dentro.


Fatele cuocere per 6-8 minuti.
Con una ramina togliete le uova e mettete a scolare in un colapasta.
Intato procedete a cuocere le altre uova tre a tre.
Accendente il forno a 200 gradi.
Ponete su una placca foderata di carta da forno le fette di pane da toast e su ogni fetta mettete le 3 uova cotte, salate e pepate e passate un filo di olio aromatizzato con il tartufo.
Passate in forno e fate abbrustulire un po' il pane.


Questa è la versione light, se volete una versione più golosa potete aggiungere un cucchiaino di panna da cucina e una grattatina di parmigiano sopra le uova e far gratinare.

3 commenti:

  1. ahahahah...anche tu di uova in camicia....ahahahah....buona serata, baci, Flavia

    RispondiElimina
  2. Non sono un grande estimatore delle uova di quaglia, però la ricetta è invitante :)

    RispondiElimina
  3. che buoni...adoro le uova di quaglia!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...