sabato 29 gennaio 2011

Bolognesitudine

Leggevo il post di Erica sul suo contest-candy 
e mentre copiavo il banner per metterlo sul mio blog pensavo...
pensavo a cosa fotografare, per mostrare qualcosa di carino di Bologna che non siano le due Torri o San Petronio..
pensavo a cosa cucinare, che non fossero i soliti tortellini...
così, pensa che ti pensa, non ho ancora deciso ne cosa fotografare ne cosa cucinare (ma su quello sto già lavorando) però  mi è venuto un attacco di Bolognesitudine, di Bolognesità, di Bolognesaggine, insomma mi è venuta voglia di spiegarvi un po' come siamo e cosa diciamo noi qui a Bologna:

a Bologna... qualsiasi oggetto a cui non si trova un nome, momentaneamente è un BAGAGLIO
a Bologna... se devo fare qualcosa di nascosto lo faccio in CAMUFFA
a Bologna... uno che porta sfortuna si dice che porta IAZZA
a Bologna... non ci sono gli adolescenti ci sono gli SBARBI
a Bologna... non si è matti, si è FUORI DAI COPPI!!
a Bologna... gli anziani non girano con il bastone, girano con la ZANETTA
a Bologna... non si inciampa, si SCAPUZZA
a Bologna... se sei pallido sei SBIAVDO
a Bologna... i bambini sono i CINNI
a Bologna... non ci sono i pensionati, ci sono gli UMARELS
a Bologna... non abbiamo il pattume, abbiamo il RUSCO
a Bologna... non beviamo il succo di frutta, ma il FRUTTINO
a Bologna... quando suoni il campanello a casa di qualcuno ti danno IL TIRO
a Bologna... non abbiamo i sacchetti, abbiamo le SPORTINE
a Bologna... non abbiamo una bella pettinatura ma abbiamo un gran BULBO
a Bologna... quando indossiamo un abito nuovo lo SPIANIAMO
a Bologna... quando uno è tirchio è un PLUMONE
a Bologna... non ci sporchiamo ci IMPADELLIAMO
a Bologna... non si fa sesso, si GUZZA
a Bologna... se una persona mi piace... la INTORTO
a Bologna... non ci sono le belle ragazze, ci sono le GNOCCHE

Umarels che intorta una gnocca

a Bologna... non fumiamo le sigarette, fumiamo le PAGLIE
a Bologna... se abbiamo delle conoscenze abbiamo le BAZZE
a Bologna... se qualcuno starnutisce rispondiamo <BANDESSA>
e ancora ce ne sarebbero di modi di dire, di fare, di raccontare...
ma soprattutto 
a Bologna... la "Regina della casa" è solo lei... la ZDAURA
(che letto da noi Bolognesi che abbiamo una ESSE terrificante diventa SDAURA)
La foto l'ho presa dal sito http://umarells.splinder.com/ di Danilo Masotti che trovo veramente illuminante.


11 commenti:

  1. Arriv appunto perprima, eheh quando si dice parlo del diavolo...
    Leggere questo post è stato FANTASTICO!!!
    specialmente la foto con la didascalia eheheh se ci penso mi rimetto a ridere da sola eheheh
    Sono davvero felice che parteciperai al mio candy contest ^_^
    un abbraccio :)
    buon w.end ^_^

    RispondiElimina
  2. Uè cinna!!! ....ma quanto è bella la nostrta Bologna???BAciottoni e buona domenica bolognese, Flavia

    RispondiElimina
  3. set un quel? te rason te (l'ho scritto come si dice, devo ancora fare un corso di bolognese scritto) Francesco (Il moroso bolognese di Ombraluce)

    RispondiElimina
  4. Erica: non vedo l'ora di riuscire a fare le foto per partecipare, adesso qui nevica appena viene un po' di sole cerco di darmi da fare!!

    RispondiElimina
  5. EliFla: Bologna sotto la neve oggi!!

    RispondiElimina
  6. Ah ah ah! Tan fè sciuppè da-le risate! Oioioiooooi a jo e cremp in tla panza...Ci trop fort :D
    At salut bèla burdèla :)

    RispondiElimina
  7. ah ah ah!! Barbara tum fe reder anca te!!
    bela burdela? non so cosa vuole dire.. è romagnolo?
    at salut bella bionda!!

    RispondiElimina
  8. E grazie a te ho assaporato un pò di Bologna con i suoi termini. Divertentissimi :D

    RispondiElimina
  9. cara zdorina, vedo che il mio commento è andato perso...avevo postato ieri. Vabbè...mi ripeto: molto carina questa lista, che mi coinvolge personalmente, essendo io donnino (altro termine bolognese per definire una donna piccina e ben proporzionata e anche acuta...ah ah...me la tiro!) nato all'ombra delle due Torri. bacio

    RispondiElimina
  10. donnino!! si, certo e ti dirò che lo uso spesso anche se al maschile riferito a mio figlio che chiamo spesso omino.. forse non è la stessa cosa però.. vabbbè..

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...