domenica 5 febbraio 2012

Tortino di pane con cioccolato, caffè e noci


Alè, e così abbiamo sistemato anche il pane duro!
Ma quanto è buona questa tortina!!!
Il rotolone di crema e mele è svanito, sparito, svaporato... complici tutte le ore passate a spalare la neve (qui a Bologna ne saranno venuti almeno 80 cm e ancora non ha finito...) i dolci presenti in casa sono stati spazzolati...
La tortina di pane era un po' che volevo provarla e mi è piaciuta tantissimo, credo che diventerà una della mie torte preferite ^__^



Ingredienti
200 gr di pane raffermo tagliato a pezzettini
300 ml di latte 
2 uova
150 gr di cioccolato al latte (o 100 di cioccolato fondente)
75 gr di zucchero semolato (o 120 gr se usate il cioccolato fondente)
1 caffettiera per una persona di caffè
5-6 noci

Preparazione
Mettete a scaldare il latte; quando sarà caldo mettete la cioccolata a pezzetti e fatela sciogliere.
Unite il caffè e mescolate bene.
In una ciotola capiente mettete il pane tagliato a pezzetti e vuotate il latte-cioccolato-caffè mescolando bene, il pane deve essere ben bagnato. Coprite con pellicola trasparente e lasciate che il pane assorba bene il liquido.
Nel frattempo in un'altra ciotola montate le uova con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche.
Spezzate con le mani le noci e unitele al composto di pane e cioccolato e mescolate bene.
Versate le uova montate e mescolate dall'alto verso il basso amalgamando bene il tutto.
Versate in una ruola e cuocete a 180 gradi per 40-50 minuti facendo la prova stecchino. 
---
Ed ora alcune foto dei paesaggi intorno a casa mia:


Marciapiede, mercoledì sera (nevica da martedì pomeriggio)


Sull'argine del fiume, giovedì mattina, la via Emilia è a pochi passi (si vede il ponte)


Stessa posizione della foto superiore, scattata oggi con il sole


panchina semi sepolta


video


e c'è chi si diverte un mondo...









3 commenti:

  1. Accidenti sdaura che buon tortino, e quanta neve.......qui neanche l'ombra!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. fantastica da provare le foto sono strepitoseeeeee

    RispondiElimina
  3. bella questa versione, io la torta di pane la faccio diversamente con la ricetta classica della torta paesana, proverò anche questa. Un consiglio per non trovare "pezzettini" di pane nell'impasto è passarlo con il passaverdure dopo averlo ammollato (è una menata, ma l'impasto rimane omogeneo e perfetto: nonna docet). Ti lascio la ricetta, magari la prossima volta ti va di provarla: http://cookingmovies.blogspot.com/2010/12/la-neve-cade-sui-cedri-canditi-la-torta.html
    Bacioni

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...